L’importanza di Google My Business

SEO Specialist, Indicizzazione Siti Internet & Web Marketing

L’importanza di Google My Business

11 settembre 2018 INTERNET SEM 0
Google My Business

Google My BusinessSpesso lo si da per scontato, ma avere un profilo e scheda attività su Google My Business è un must. A tale strumento fanno capo le mappe Google, le informazioni della Scheda, le recensioni, ecc.

Oltre a registrarsi il prima possibile direttamente da qui ed inserire quante più informazioni dettagliate, è bene sia aggiornarne tempestivamente i contenuti in caso di variazioni, sia monitorare le statistiche e le recensioni.

Infatti tralasciare la scheda creata su Google My Business corrisponde ad esporsi a dei rischi:

  • fornire informazioni oramai obsolete;
  • non verificare le statistiche e capire se tutto procede con una curva ascendente;
  • non monitorare e rispondere alle recensioni;
  • non monitorare foto e video postati dagli utenti.

In precedenza sono state altre le tematiche che hanno caratterizzato i post del blog SEOK e ne consiglio la lettura.

Soprattutto per le ricerche geolocalizzate risulta essere un valido strumento perché se settato a dovere è come fosse un mini motore di ricerca interno e Google, che restituisce informazioni abbinandole ad una sua mappa.

Esiste inoltre un programma parallelo di raccolta dati e aperto a tutti: LOCAL GUIDE. Consente di rilasciare un punteggio di valutazione, una motivazione o descrizione, suggerire modifiche e postare foto e video, per attività che si sono visitate e che sono presenti nelle Mappe di Google.

Le LOCAL GUIDE partono da un livello base di 1 e possono arrivare a 10. Tale valutazione sta nel grado di impegno e apporto di ogni singola “Google Guida”.